Vai a AGGIORNAMENTI
 

  

India_2
                                                         
      DA JAWADHI HILLS
      (Tamil Nadu - India) (*)

               Þ Ciclone Thane [gen.2012] 
          Þ Notizie 2011
                                                  Þ Archivio

(*) Siamo operativi da 30 anni ma per mancanza di giovani sostituti volontari, dal 2015 saremo costretti a cessare il contatto diretto con le due Missioni Indiane. Coloro che si sono resi disponibili a dare CONTINUITA’ alla nostra attività sono amici che conosciamo da prima della costituzione delle nostre Associazioni (simili anche nel nome). 

Ecco chi sono:


                                                    nl

New Life Nuova Vita da 30 anni collabora in India con varie Missioni delle suore Luigine, dei Salesiani e delle suore di Maria Bambina.

I volontari dell’Associazione non percepiscono alcun compenso o rimborso  spese per la loro attività. Inoltre le donazioni ricevute per le adozioni a distanza sono totalmente versate agli istituti senza trattenere nulla per le spese dell'associazione.

Ogni sei mesi (giugno-dicembre) viene inviato per posta un notiziario con le notizie e i nuovi progetti.

  • Contatti : NEW LIFE – NUOVA VITA ONLUS Via Drovetti 5 10138 TORINO

  • e-mail : newlife.nuovavita@gmail.com Tel 011 9065863 347 2381727

  • sito internet : www.newlifeonlus.org


SITO IN AGGIORNAMENTO

                                   NOTIZIE 2012 

              Il ciclone Thane su Jawadhi Hills

                   [vai a: AGGIORNAMENTI-Sede-Il ciclone...]


    NOTIZIE 2011
                                                       

            APPUNTI DI VIAGGIO
            DALLE JAWADHI HILLS 
                   E KRISHNARAJPETE        
                  (marzo 2011) 

             Quest’anno i nostri soci Flora e Franco, in una comitiva di 16 turisti, 
                          hanno partecipato ad un viaggio nell’India del sud.                  
                   Grazie a loro abbiamo avuto la grandissima oppurtunità di 
                   vedere direttamente come vanno le attività nelle missioni
                      di Jawadhi Hills e Krisnarajpete. Eccone la cronaca …                    

   
                [vai a: AGGIORNAMENTI - SEDE - Viaggio in India] 

  


    Notizie tratte integralmente dal pieghevole 
            inviatoci dalle Jawadhi Hills 
           in occasione del Natale 2011
 

 

Cari amici,

 

Saluti da Jawadhi Hills

 

Auguriamo a voi e a tutti i vostri cari un Buon Natale ed un prospero Anno Nuovo! Vi assicuriamo le nostre preghiere sincere grati per i sacrifici che fate per aiutarci nella nostra missione nelle colline di Jawadhi.

Ci sono ottanta bambini nell’ostello quest’anno. Essi vengono accuditi da due padri e un fratello. Per gli studenti ci sono corsi di formazione in una serie di progetti di sostentamento. Sono stati portati a vati posti per programmi di esperienza diretta. I genitori dei bambini hanno finalmente accettato la responsabilità di svolgere un ruolo positivo nella crescita dei loro figli. Due genitori vengono a turno per stare con i bambini nell’internato. Stanno lottando per diventare autosufficienti per sfamare i bambini che vivono con noi.

 

L’azienda agricola modello, così come voluto da padre Angelo Codello, sta prendendo forma a Jamunamarathur. Conigli, capre ibride, tacchini e anatre sono stati aggiunti alla lista già esistente. Piante ornamentali sono state aggiunte al vivaio.

Makkal Sangam (Società del popolo) ha fatto bene a formare una serie di programmi di formazione con i dipartimenti del governo federale. I contadini sono stati addestrati a coltivazone organica, spostando piantagione ( spezie e frutta) e che istituisce vivai.

Molti agricoltori hanno cominciato a piantare alberi nei loro campi. Makkal Sangam sta organizzando una serie di programmi di formazione con il Ministero per le piccole industrie. I contadini sono stati addestrati in apicoltura, lavorazione del miele, coltivazione di funghi e fare candele di cera di miele.

 

L’ex presidente della nazionale tedesca Banche Cooperative Union, dr. Wolfgang Salomo è venuto con un team per valutare la nostra Federazione, Makkal Sangam. Stanno cercando di mobilitare tutte le migliori pratiche evoluto dall’esperienza indiana. 
Erano molto felici di vedere lo spirito del nostro popolo e il loro amore per la natura.


 

Due team di scienziati sono venuti e hanno discusso con noi le possibilità e tecnologie vitali per  lo sviluppo delle comunità tribali. Stiamo lavorando per la produzione di GPL e metano dal concime di vacca. C’è la possibilità di produrre energia elettrica dal concime di vacca. Stiamo lavorando su una nuova tecnologia di processo del miele.

Uno scienziato svizzero si è offerto di consegnare la più recente tecnologia di produzione di energia elettrica dal concime di vacca per il beneficio delle comunità indigene in India.

 

L’Urna contenente le reliquie di Don Bosco è in India ed è stato accolto con grande onore e pompa in tutti i luoghi in India. Si vanno in giro in tutti i paesi dove Salesiani di Don Bosco stanno lavorando. E alla fine raggiungerà Torino, l’Italia nel 2015 per le celebrazioni del bicentenario della nascita di Don Bosco. 

La visita di sig. Ugo e dei parenti e degli amici del Padre Codello è stata una grande benedizione alla gente di Jawadhi Hills. Siamo stati molto felici di avere la visita di Jus Franco e i suoi amici a Jawadhi Hills. Esprimiamo la nostra sincera gratitudine alla Liguria per la Vita per tutta l’assistenza resa per sostenere la missione in Jawadhi Hills, iniziata da Padre Angelo Codello.

 

Il prossimo anno 2012 è il centenario della nascita del nostro amato Padre Angelo Codello. Il complesso commerciale, azienda agricola modello e il progetto tecnologico saranno degli tributi per l’uomo che sognava per Jawadhi Hills. Invitiamo da tutti i vostri suggerimenti per le celebrare il centenario.

 

Il festival Pongal inizierà durante la seconda settimana di gennaio. Si andrà avanti per tutto il mese di gennaio. E’ la festa della messe, la più importante per tutti i Tamil. Visiteremo tutti i villaggi in quei giorni. Auguriamo a voi e a tutti i vistri cari un FELICE PONGAL! Benvenuti a Jawadhi Hills



 

 

Con affetto,

Don Antonysamy sdb

Antonys100@gmail.com 
                                           Fr. Andrews Raja sdb
                                           Director,
                                           Don Bosco Tribal Development Society,
                                           Jawadhi Hills 635 703, 
                                           Tamil Nadu, India. ,
                                           andrewsraja71@gmail.com 
FIRMA


 



                                                        [torna a: COPERTINA]














































































ARCHIVIO


 


                             Natale 2010

 

Carissimi amici,

Saluti da Jawadhi Hills!

 

Auguriamo a voi e tutti i vostri cari un FELICE NATALE e un PROFICUO ANNO NOVELLO. Esprimiamo a voi i nostri sentimenti più profondi di riconoscenza per tutto il vostro aiuto nel sostenere la missione di Don Angelo Codello in Jawadhi Hills.

 

Don Andrews Raja ha colto la nuova responsabilità come DIRETTORE della missione. Egli ha due altri salesiani per aiutarlo in Jamunamaruthur. Io mi sono trasferito a Koviloor per assistere il Movimento del Popolo Indigeno in Jawadhi. Visito anche le aree infestate di violenza maoista nell'India Centrale per preparare un piano assieme con amici nel governo per lo sviluppo delle comunità indigene in quelle aree.

Il lungo sogno di avere uno Shopping Complex per la gente si è fatto realtà. Sarà inaugurato durante la celebrazione di Pongal festival. La nostra gente stanno pian piano apprendendo le abilità in business. I giovani fanno bene nel cogliere le offerte pubbliche legali del governo per i prodotti della foresta e per la pesca. Quest'anno hanno "esportato" Custard apples (una frutta di foresta) a Chennai e Bangalore. Ottengono prezzi migliori adesso.

Il sogno di Don Angelo Codello di un azienda agricola modello sta predendo forma in Jamunamaruthur. Il nuovo direttore è particolarmente interessato in questo progetto. Egli ha speso tanti soldi ed ha comprato bestiame di alta razza, conigli e uccelli.


Ci sono 80 ragazzi nell'hostel di Jamunamarathur, e 40 ragazzi e ragazze in Veerappanur. Cerchiamo di portare orfani e poverissimi negli hostels. Paghiamo tutto per molti di questi, per la scuola e le spese di vito e affitto. L'anno scorso questi bambini hanno ottenuto buoni risultati negli esami pubblici. Tre di loro ottennero posizioni di pergio.


Il nuovo direttore fa tanto a provvedere formazione ai bambini degli hostels, come matematica vedica, Wushu, Voga, Scout, Calcio, Salute ed Igiene. In questo modo li preparariamo ad essere pari con i giovani delle città e otterenere opportunità nell'educazione superiore. Stiamo sforzandoci a creare un’ UNIONE DEL POPOLO per le comunità indigene per prevenire l'alienazione delle loro terre e ad evitare la migrazione. Oltre i SelfHelp Groups per le donne, cerchiamo di creare Farmers' Clubs (gruppi di agricoltori) per lo sviluppo di agricoltura ed ecologia.. Con queste organizzazioni implementiamo il progetto piantaggione. Vogliamo convertire terreni aridi in campi fertili per poter curare erbe, spezie, frutti, cafè, ecc. Quest'anno l'obiettivo è di 500,000 semenzali (seedlings).             


 

Abbiamo tenuto una serie di training per le donne per curare i nursaries. Hanno levato varie piante che sono pronte per la piantaggione. Abbiamo comprato 10 acri di terra per questo. Cerchiamo altri 8 acri.

Dobbiamo creare un campo per il tissue culture e per un greenhouse (serra).

 

I membri del Farmers' Clubs hanno avuto un corso di formazione per coltivazione organica. Alcuni coltivatori ben riusciti li hanno parlato, e fu un'esperienza arricchente. Questi coltivatori esperti hanno inventato metodi che riduccono il costo al minimo. Invece in altre aree gli agricoltori vanno al suicidio a causa del fallimento. Promuoviamo coltivazione organica, evitando fertilizzatori chimici. Abbiamo applicato per la certificazione dal governo per i nostri prodotti.

Pongal_1
 

Il popolo Tamil in tutto il mondo celebrano il Pongal (festa delle messe) in gennaio 13. Qui sulle colline si celebra per quasi un mese. Visitiamo i villaggi per le cerimonie e celebrazioni.



                                                   
                                                                           [torna a: COPERTINA]







 
 
  Site Map